Attuatori lineari meccanici

Gli attuatori lineari industriali SERVOMECH a vite trapezia e a ricircolo di sfere sono cilindri elettromeccanici motorizzati progettati e costruiti per applicazioni industriali dove è necessario eseguire in sicurezza e sotto il pieno controllo un movimento lineare di spostamento, ribaltamento, sollevamento (attuatori lineari funzionamento).
Gli attuatori lineari elettrici SERVOMECH si suddividono in 6 famiglie differenziate dalla posizione di montaggio motore (attuatori lineari motorizzati con motore ortogonale, parallelo e in linea), dalla trasmissione  di comando (attuatori lineari a vite senza fine, attuatori lineari a cinghia, attuatori lineari con riduttore a coppia conica), dall’azionamento lineare (attuatori lineari a vite trapezia, attuatori lineari a ricircolo di sfere), dal tipo di fissaggio e dagli accessori e feedback di posizione (attuatori lineari con encoder, attuatori lineari con finecorsa, attuatori lineari con potenziometro).

Gli attuatori lineari Servomech sono ideali per applicazioni industriali e di automazione in genere e trovano impiego nei più svariati settori applicativi come ad esempio applicazioni di meccanica pesante, acciaieria, siderurgia, produzione e lavorazione lamiera, tubi, filo metallico, macchine lavorazione marmo, legno, pietra, vetro, macchine per la stampa e converting, impianti di produzione di energie rinnovabili sia eolico che solare, produzione di gomma e plastica, settore delle telecomunicazioni, navale e ferroviario. Disponibili anche in specifici allestimenti per applicazioni nell’industria alimentare food and beverage.
Per come progettati e costruiti, gli attuatori elettromeccanici Servomech sono una valida alternativa all’utilizzo di cilindri idraulici per tutti i costruttori di macchine e impianti che sono alla ricerca di maggiore produttività, maggiore efficienza e maggiore rendimento, riducendo al contempo i costi, con un’attenzione al consumo energetico.